Prenotare adesso é risparmiare…

Validità offerta: fino al 31-05-2019

Promozione pellets

Oggi pensando all'estate oramai alle porte  molto probabilmente l’ultimo dei tuoi pensieri sarà quello di pensare di riscaldare la tua casa il prossimo inverno!

MA..

Ordinando adesso potrai avvantaggiarti di un prezzo vantaggiosissimo e potrai avere il miglior materiale esistente sul mercato: ad alto rendimento, derivato da legno di abete certificato, eco-compatibile ed ecologico, perché privo di residui nocivi per la salute.
Pellets con certificazione EN PLUS A1

  • Prenota adesso ad un prezzo super-conveniente e mettiti al riparo degli annunciati ricarichi che il materiale subirà.
  • Approfitta di questa promozione.
  • Ritiri secondo le tue disponibilità di spazio
PRENOTA direttamente al box cassa del nostro Garden Center!

Varietà di Gennaio

Questo mese di Gennaio, Daniela promuove queste piantine da orto per il trapianto nel vostro orto!


Scegli e seleziona la voce da preordinare:
Bieta a costa Luisiana in Pack da 6 -->Tot. €1,30
Carciofo romanesco in Vaso Ø10 -->Tot. €1,20
Cicoria Catalogna in Pack da 9 -->Tot. €1,30
Cipolla lunga tropeana in Pack da 12 -->Tot. €1,80
Fragola rifiorente 4 stagioni in Vaso Ø10 -->Tot. €1,20
Lattuga Salanova multifoglia in Pack da 9 -->Tot. €1,30
Prezzemolo comune profumato in Pack da 6 -->Tot. €2,40
Valeriana Vert de Combrai in Pack da 12 -->Tot. €1,30
Ritirerò il presente ordine il giorno:
Potrò disdire questo preordine entro 24 ore la data di ritiro.

" Ho letto ed approvo il v/s documento sulla Privacy"

Controlla giornalmente la nostra pagina Facebook e verifica le promozioni collegate a questa proposta di vendita!

Con questo inizio di 2019 avviamo questo servizio di prenotazione, che ci darà la possibilità di consegnare alla nostra clientela selezionata  le piantine da orto richieste ad un prezzo dedicato!

Il freddo dell’inverno non rende gennaio il mese ideale per mettere giovani piantine in campo, c’è molto più lavoro di semina in semenzaio protetto, dove si preparano le piante in pane di terra che verranno poi trapiantate nell’orto primaverile, a marzo. Tuttavia alcuni trapianti si possono fare anche in questo mese che apre la nuova stagione, in particolare negli orti che si trovano in zone a clima mite.

Trapianti di bulbi e rizomi. Sono poche le piantine che osano affrontare l’orto di gennaio in pieno campo, ma si possono invece trapiantare i bulbi di aglio, scalogno e i bulbilli di cipolla. Dove il freddo è intenso è opportuno comunque aspettare la fine di febbraio anche per questa operazione. Tra i trapianti di gennaio ci sono anche i carciofi e le fragole.

Trapianti in coltura protetta. Nelle nostre zone, dove le temperature non arrivano troppi gradi sotto zero si possiamo trapiantare diverse insalate sotto tunnel. Sono trapiantabili in questo mese quindi piantine di lattuga da taglio, indivia riccia e scarola. Nelle zone più calde si possono mettere a dimora anche basilico, prezzemolo e altre aromatiche.

I CONSIGLI di DANIELA: Come un detto recita: chi vuole un bell’agliaio lo pianti a Gennaio!
Non facciamoci dunque sfuggire questo suggerimento ma procuriamoci in tempo le piantine necessarie per avere una buona e profumata produzione di aglio, scegliendo tra le varietà Rosso e Bianco.
In pieno campo, senza bisogno di protezione possiamo trapiantare anche: prezzemolocarciofi, fragola rifiorente, asparagobietolelattuga e rucola è consigliabile proteggerle con TNT (tessuto non tessuto) bianco, che lasci comunque passare luce ed aria a sufficienza

Gennaio, nell’orto, nel giardino e nel tuo balcone

COLORA LA CASA: La viola pansè è la specie da fiore con più colori disponibili per rallegrare aiuole e balconi. Molto rustica, resistente al gelo e sotto la neve; sono le fioriture più adatte in aiuola. La continuità di fioritura, anche nei mesi più bui, è garantita dalla varietà a fiore piccolo e medio.

 

SONO DISPONIBILI,  dalle nostre serre a KilometriZERO,  le Viole Pansè di nostra produzione !

ORTO: Se il terreno non è gelato, o troppo bagnato iniziate la vangatura interrando del concime organico (ad esempio del stallatico pellettato) che avrà il tempo di integrarsi e migliorare la qualità del terreno.

Un eventuale gelata ne migliorerà le caratteristiche di sofficità.

Mettere da parte la cenere del caminetto (e i gusci d'uova), li userete contro le lumache (vedi mese di Aprile).
FRUTTETO:E' tempo dei primi trattamenti con rame per prevenire le malattie più frequenti e tenacidelle druoacee (pesco, albicocco, ciliegio...).

STELLA DI NATALE: continuate a bagarla regolarmente se è ancora in casa.

Se invece ha perso la sua bellezza provate a conservarla in un luogo fresco (6°-13°C) e luminoso tenendo leggermente umido il terriccio.

Dicembre, nell’orto, nel giardino e nel tuo balcone

Dicembre, nell'orto, nel giardino e nel tuo balcone

COLORA LA CASA: con le pante da fiore fiore disponibili nel nostro Garden Center:

Una Stella di Natale in casa tutti vorremmo che durasse a lungo. Se vogliamo che la sua durata vada oltre le festività Natalizie, occorre sceglierla bene, ed acquistarla di chi la coltiva perchè è una pianta che mal sopporta i lunghi trasporti, e inoltre potete chiederci  utili e facili consigli per un lungo mantenimento. Floricoltura Daniela coltiva e produce Stelle di Natale, ciclamini e piante da orto direttamente.

Avrete solo l'mbarazzo della scelta potendo scegliere dal  Ciclamino Friulano, al Boscolino per arrivare a preferire la Rosa di Natale o la  Stella di Natale di nostra produzione!

NOVITA' NATALE 2018: richiedile al nostro Staff.

ORTO: appena avete un pò di tempo, fate il progetto dell'orto primaverile, tenendo conto dei giusti avvicendamenti e consociazioni tra piante, per non "stancare il terreno"e renderlo sempre più produttivo in modo naturale. Venite a chiderci consigli ed informazioni, il nostro staff sarà sempre a vostra disposizione.

GIARDINO E BALCONE: Proteggete dal gelo le piante più delicate con tessuto non tessuto! Se avete ritirato le piante in vaso in luogo protetto, fate in modo ch eil terriccio rimanga leggermente umido, ma mai troppo umido neè troppo secco. Dosate molto attentamente l'acqua sopratutto per le piante pi+ esigenti al caldo. Per queste, nel vaso è preferibile il secco dell'umido. NON CONCIMATE

Settembre, nell’orto, nel giardino e sul balcone!

COLORA LA CASA: Nelle composizioni di piante si inizian ad usare anche varietà di Calibrachoa o Petunie che hanno fiori che cambiano colore secondo l'esposizione, la stagione, l'età del fiore re la concimazione. Basterà un aPetunia in mezzo agli altri fiori del tuo balcone per vivacizzare e movimentare l'effetto visivo . Chiedete consiglio al nostro Staff!

SONO DISPONIBILI,  dalle nostre serre a KilometriZERO,  le PIANTE PERENNI di nostra produzione !

ORTO: Trapiantare le piantine di radicchio, lattuga da taglio e da cespo, porro. Trapiantare gli ultimi cavoli precoci ad inizio mese per completare un assortimento che deve essere oiù completo di sempre: da fiore, da foglia, colorati ed ornamentali (anche per il giardino di inverno) per il consumo fresco o cotto, preparati in modo semplice o più elaborato. Il cavolo è il re della cucina invernale, povera, semplice e pura.

CONTRO LE LUMACHE: il sale da cucina sparso come barriera sul perimetro dell'aiuola, può essere un sistema efficace ma non da replicare spesso.

Se accumulato nel terreno infatti può danneggiare le radici delle colture più sensibili alla salinità (insalate ed altre piante con radici superficiali) ed è difficile da smaltire.

1 2 3 4 9