Bouquet da polso

pubblicato in: Cerimonie, Matrimonio | 0

Piccolo e pratico, il bouquet da polso è una delicata e romantica composizione floreale che si lega al polso come un braccialetto unico ed originale.

In effetti, questa intrigante idea viene direttamente dai balli scolastici stranieri, soprattutto degli Stati Uniti: chi non ricorda le serie tv od i film in cui i diplomandi si preparano a questo evento, regalando alla loro dama graziose parure floreali a braccialetto.

Riprendendo la tradizione  dei balli studenteschi scolatici straniere e sopratutto americani, la moda "bridal" ne sta facendo un vanto, grazie alle soluzioni floreali ed alle dimensioni diverse che ogni bouquet da polso può assumere: dal minimal al più estroso, dalla forma a corolla a quella pendente, dallo stile più tradizionale a quello più eccentrico etc.

Infatti, esso può essere formato da un solo grande fiore oppure da piccoli e teneri boccioli legati assieme: in entrambi i casi si può optare per cristalli, perle, piume etc. a completare un dolce e fantasioso braccialetto di fiori.

Inoltre si possono scegliere fiori o composizioni differenti a seconda del gusto e dello stile: le roselline sono sempre gettonatissime, ma anche orchidee e campanule non sono da meno, per non parlare di intriganti accezioni rampicanti.

Il bouquet da polso non toglie nulla alla classica e romantica composizione: è un modo alternativo e, perché no, pratico per vivere un giorno tanto importante.

Il bouquet da polso è un’alternativa al classico bouquet rotondo o al bouquet a cascata. Questo significa che se scegliete un mini bouquet da legare al braccio dovrete rinunciare ad ogni altro mazzo di fiori. Non è detto che questo sia uno svantaggio, considerato che un bouquet da polso può essere molto elegante e soprattutto si può personalizzare come desiderate, sia per grandezza che per forma.

Ci sono anche dei bouquet da polso che si adagiano su un bracciale a fascia, in genere elastico. In questo modo si possono unire due dettagli fondamentali per la sposa: il bouquet e il gioiello. I fiori che sceglierete devono ovviamente essere in tema con il resto delle decorazioni del vostro matrimonio e potete scegliere tra boccioli e fiori di tutti i tipi. Ci sono bouquet da polso molto ricchi, fatti con rose, orchidee, ranuncoli, e altri che invece si possono realizzare con un solo fiore, ad esempio con una peonia ben sbocciata.